24 Dicembre 2020
Consegnati i primi pacchi di cibo 100% Made in Italy per le famiglie biellesi bisognose.

Parmigiano Reggiano, lenticchie, cotechino, olio, fagioli, passata di pomodoro, pasta, miele e molto altro: è il cibo 100% Made in Italy che si trova all’interno delle strenne della solidarietà che Coldiretti Piemonte sta consegnando in tutta le province a chi è in difficoltà. I primi pacchi sono arrivati anche a Biella, consegnati presso il Comune grazie alla collaborazione dell’Assessore alle politiche sociali Isabella Scaramuzzi.

“Grazie alla collaborazione con il Comune i pacchi raggiungeranno direttamente le famiglie più bisognose” – spiega Paolo Dellarole, Presidente di Coldiretti Vercelli-Biella. “Un aiuto concreto che Coldiretti con Campagna Amica vuole dare sul territorio e a livello nazionale poiché sono oltre 4 milioni i poveri in Italia che nelle feste di Natale sono costretti a chiedere aiuto per il cibo a causa della crisi economica legata al Covid”.

“Questa iniziativa si va ad aggiungere alle tante iniziative di solidarietà portate avanti dagli agricoltori di Campagna Amica anche nel vercellese”, spiega Francesca Toscani, direttore di Coldiretti Vercelli e Biella, “come la spesa sospesa, in collaborazione con Giovani Impresa e la consegna di pasta di grano a filiera italiana a diverse realtà medio-piccole che si occupano di famiglie bisognose. Il nostro obiettivo poi è far sì che queste esperienze non restino limitate a questa occasione ma diventino un fenomeno strutturale”.